Relazione di fine anno Presidente Giovanni GRONDONA VIOLA

22 dicembre 2017
Spett.li Soci, colleghi ed amici,

si avvicina la chiusura dell’anno e, come mia consuetudine, cercherò di riassumere le tantissime attività in cui ci siamo impegnati in questi dodici mesi di intensissimo lavoro.

Negli ultimi sei anni la nostra Associazione ha promosso ed organizzato con regolarità corsi di formazione rivolti sia ai tecnici che alle maestranze.

Questi percorsi didattici hanno permesso da un lato di divulgare le buone regole dell'arte, dall'altro hanno fatto sì che le imprese del settore potessero certificare con un vero e proprio patentino la professionalità della propria manodopera.

Il 2017 è stato un anno molto importante per quest’ultimo punto: tutti i nuovi patentini di posatore Norma UNI 11333 ottenuti durante quest’anno sono infatti stati rilasciati da un Ente di certificazione professionale accreditato da ACCREDIA, KIWA Cermet Italia S.p.a.

A questo importante passo avanti rivolto alla certificazione delle maestranze è seguito il rinnovo del protocollo d'intesa con il FORMEDIL Nazionale, ovvero l'Ente di coordinamento di tutte le Scuole Edili d'Italia, che si conferma nostro punto di riferimento per lo svolgimento della formazione su tutto il territorio nazionale.

Da martedì 31 gennaio a giovedì 2 febbraio si è tenuto il I° corso pilota di “Addetto alla posa di membrane sintetiche per l’impermeabilizzazione secondo norma UNI 11333 parte 3”, presso l’Ente Scuola Edile di Bergamo, replicato con una II° edizione il 16, 17 e 20 marzo presso l’Ente Scuola Edile Savona.

Nel frattempo abbiamo proseguito con lo svolgimento dei corsi rivolti ai progettisti di sistemi impermeabili, realizzando 6 nuove edizioni del percorso didattico “Impermeabilizzazioni – Progettazione, posa e controllo: le regole dell’arte”, che ha visto partecipare oltre 200 professionisti presso il Collegio Geometri di Teramo, la Fondazione Geometri di Asti e l’Ente Scuola Edile di Bergamo.

Una menzione speciale va riservata al Convegno “Durabilità e manutenzione dei sistemi impermeabili”, svoltosi venerdì 21 aprile u.s. a Mestre (VE).

In questa occasione, che ha visto la graditissima presenza dei produttori associati in qualità di partner e sponsor dell’evento, è avvenuta la presentazione dell’ultimo lavoro editoriale nato dalla collaborazione con il Politecnico di Milano, ovvero il II° Quaderno Tecnico ASSIMP Italia dal titolo «Linee guida per la redazione del manuale di manutenzione di una copertura piana».

Il documento, basato sulla norma UNI 11540, è stato realizzato per supportare il progettista e l’impresa d’impermeabilizzazione nella corretta redazione di un programma di manutenzione del manto impermeabile e nella pianificazione degli interventi in esso previsti.

Non sono mancati poi Eventi e Seminari a cui siamo stati invitati a partecipare in rappresentanza del comparto:

- venerdì 5 maggio il ns. Consigliere e membro del Comitato Tecnico, Massimiliano LORENZETTI, è intervenuto come relatore al Forum Nazionale massetti e pavimenti.
La relazione, durata oltre un'ora, si è rivelata l'occasione ideale per poter parlare approfonditamente delle nuove importanti pubblicazioni a marchio ASSIMP Italia e dei progetti in cantiere.

- da lunedì 15 a venerdì 19 maggio si è tenuto un nuovo interessante progetto pilota, al quale abbiamo avuto il piacere di essere coinvolti dalla Scuola Edile di Taranto: una cinque giorni di formazione non professionalizzante dedicata alle maestranze cassaintegrate, durante le quali il Presidente della Commissione Sviluppo Doriano DE MASI si è focalizzato sulla corretta posa di membrane flessibili per l’impermeabilizzazione, secondo la Norma UNI 11333, cercando di far comprendere ai partecipanti l’attenzione che è necessario dedicare a queste lavorazioni.

- giovedì 25 maggio il Presidente, Giovanni GRONDONA VIOLA, è intervenuto in qualità di relatore presso la II° Conferenza Nazionale sul poliuretano espanso rigido, che si è tenuta a Milano presso il Centro Congressi di Palazzo Stelline, evento in cui in cui ha potuto tenere una relazione dal titolo “Sistemi cool roof e manutenzione delle coperture: il ruolo di ASSIMP Italia”.
Durante questo intervento ha potuto presentare non solo lo “Studio delle Temperature Superficiali in Opera dei Tetti Piani Isolati”, stilato in collaborazione con l’Università IUAV di Venezia e con ANPE, ma anche tutte le altre pubblicazioni targate ASSIMP Italia, tra cui il recentissimo quaderno tecnico dal titolo “Linee Guida ASSIMP Italia per la redazione del Manuale di Manutenzione di una copertura piana”, realizzato con il Politecnico di Milano.

- il 6 ed il 7 settembre u.s. il Presidente Giovanni GRONDONA VIOLA, accompagnato dal figlio Michele, ed il Vice Presidente Roberto CASSANI, accompagnato dal nipote Noah, sono stati invitati a Santiago del Chile a partecipare al II° Congresso Nazionale delle Imprese di Impermeabilizzazioni Cilene, organizzato da ASIMP Chile, una due giorni di meeting che ha visto l’afflusso di oltre duecento addetti ai lavori, confermandosi come uno dei principali incontri di settore del Sudamerica.
Al termine del proprio intervento, il nostro Presidente ha siglato un protocollo d’intesa con il Presidente di ASIMP Chile, Ivan Tapja NARANJO, tramite il quale le due Associazioni si impegnano a condividere e sviluppare progetti di comune interesse, finalizzati alla crescita del comparto.
Si è trattato di un’esperienza irripetibile, un momento di confronto unico nel suo genere, ove due realtà geograficamente agli antipodi si sono trovate faccia a faccia per affrontare i problemi del mondo delle impermeabilizzazioni, scoprendosi in fondo non così distanti.

- l’ultimo evento dell’anno è stato l’Evento Conviviale, svoltosi giovedì 7 dicembre a Trieste, a cui quest’anno sono stati invitati sia i Soci Ordinari che i Soci Aggregati. La giornata di lavoro ha avuto un ottimo riscontro in termini di presenze ed è stata magistralmente organizzata dal ns. Consigliere Stefano ZUBAN, il quale è riuscito a coinvolgere il Sindaco della città, Roberto DIPIAZZA. L’incontro è stato veramente interessante e ha dato modo ai partecipanti di scoprire le bellezze del capoluogo friulano, tra Musei, Gallerie d’Arte e luoghi di interesse.
È stato un piacevole momento di aggregazione, che ha sicuramente aiutato ad accrescere il senso di appartenenza all’Associazione.

I corsi e gli eventi sono sicuramente importanti, ma è il lavoro che viene portato avanti quotidianamente dai nostri uomini a far crescere di anno in anno l’autorevolezza di ASSIMP Italia anche al di fuori del comparto delle impermeabilizzazioni.

Di fondamentale importanza per ASSIMP Italia e per tutte le Imprese specialistiche è il ruolo ricoperto dal Presidente del Comitato Tecnico, Marco PERUZZI, all’interno dei tavoli di lavoro UNI, un impegno considerevole e di grande responsabilità che si è assunto senza remore e che sta svolgendo egregiamente.

Le riunioni dei vari Gruppi di Lavoro di cui fa parte hanno cadenza settimanale e stanno portando grande risalto alla crescente ed ormai irrinunciabile necessità di specializzazione all’interno del nostro comparto.

Un sentito ringraziamento va anche al Presidente della Commissione Sviluppo, Doriano DE MASI, che si è sempre reso disponibile in qualità di docente nei corsi tenuti su tutto il territorio nazionale.

Le attività associative sono state tante, le iniziative di carattere accademico e formativo sono state incrementate, e potrebbero crescere ulteriormente se ricevessimo il supporto di tutte le Imprese di applicazione presenti sul territorio nazionale.

Questo è il motivo per il quale continua il lavoro per l’ampliamento della base associativa.
L’azione di marketing diffuso sul territorio ha prodotto l’ingresso di 16 nuovi associati, a cui voglio dare qui di seguito il mio personale benvenuto:

Soci Ordinari:

DEGANO PRIMO SRL
EDILASFALTI SAS
EDILIZIA IMPERMEABILE SRL
EDILPIROMALLI SNC
FERRI SRL
ICEIM SRL
MARZETTI SRL
OMEDIL DI OTTAVI MIRKO
POLISOLAMENTI SRL
RAVAZZOLO STEFANO SNC
TECNOPUR ITALIA SRL
ZUKUNFTHANDEL SRL

Soci Aggregati:

NAICI SRL
REGO SRL
SECURE TGV SRL
VALLI ZABBAN SPA

Tutte le attività svolte nel corso dell’anno da ASSIMP Italia sono funzionali al perseguimento degli interessi del comparto in tutta la filiera. Consolidando la nostra unione ed i nostri rapporti potremmo affrontare nuove sfide e raggiungere nuovi e più importanti traguardi.

Da parte nostra continuerà ad esserci massimo impegno affinché il ruolo dell’Associazione sia sempre più solido ed incisivo non solo dal punto di vista istituzionale ma anche e soprattutto a supporto dell’attività delle Imprese, dei professionisti e dei committenti.

Colgo l’occasione per ringraziare i produttori nostri associati per il costante supporto dedicato alla nostra attività. Siamo onorati di essere sempre più spesso coinvolti negli eventi e nelle occasioni di incontro da loro organizzati.

Questo coinvolgimento fa sì che le Imprese d’impermeabilizzazione associate siano sempre a conoscenza delle innovazioni tecnologiche presenti sul mercato, nonché di tutti quei prodotti/sistemi di posa all’avanguardia che meritano di essere portati alla loro attenzione e quindi raggiungere i cantieri.

Ci tengo a ringraziare singolarmente ciascuno di Voi per quanto fatto sino ad oggi, e perché ci permettete di rafforzare la nostra presenza sul territorio di anno in anno.

Ringrazio la Casa Editrice BE-MA e l’Arch. Dario MARABELLI, che si confermano partner eccellenti e che, con attenzione costante, ci supportano nelle scelte che operiamo.

Ci tengo ad esprimere un personale ringraziamento al Prof. Matteo FIORI, Docente del Politecnico di Milano, con il quale stiamo sviluppando nuove prestigiose iniziative e la cui professionalità e disponibilità sono ad ogni occasione impeccabili.

Chiudo questa relazione, ringraziando tutti i componenti il Consiglio Direttivo di ASSIMP Italia, che si impegnano a presenziare a tutti i nostri eventi, dedicando le loro risorse ed il loro tempo per portare avanti questo straordinario progetto. Niente di tutto questo esisterebbe senza il fondamentale supporto di ognuno di Voi.

Borgatta Emilio – Vice Presidente ASSIMP Italia
Cassani Roberto – Vice Presidente ASSIMP Italia
De Cecco Glauco
De Masi Doriano – Presidente Commissione Sviluppo
Frangerini Stefano
Giuntini Simone
Iannone Claudio
Iride Giacomo
Lorenzetti Massimiliano
Moliterni Pietro
Peruzzi Marco – Presidente Comitato Tecnico
Rossato Luca
Tringale Antonio
Zanchetta Ennio
Zuban Stefano

Un ringraziamento va infine alla nostra Responsabile di Segreteria, Martina CIUTI, per la grande professionalità e per le sue capacità organizzative.

Mi sento quest’anno di chiudere la mia relazione in modo un po’ diverso dal solito: vorrei dedicare un ringraziamento speciale al nostro stimato Vice Presidente Emilio BORGATTA, il quale ha deciso di rassegnare le proprie dimissioni dalla carica di Vice Presidente e componente del Direttivo per sopraggiunti limiti di età.

Grazie di cuore Emilio. Grazie per la saggezza profusa e per la forza che ci hai trasmesso, grazie per la tua risolutezza e per l’eccezionale determinazione. Grazie per tutto quello che hai fatto per l’Associazione in questi 15 anni di lavoro. Una parte del suo successo ASSIMP Italia la deve senz’altro a te.

Termino questa lunga relazione, dandoVi appuntamento a gennaio 2018, con un calendario fitto di impegni e tantissime novità da scoprire.

A tutti Voi porgo i miei migliori Auguri per un Buon Natale ed un Meraviglioso Anno Nuovo! 



Il Presidente 

Giovanni GRONDONA VIOLA